top
curl
Home Storia La Formazione Galleria Fotografica Scuola Allievi Insegnanti Consiglio d'Amministrazione
Statuto Regolamento Attività/Iniziative Gruppo Interesse Scala Amici della banda Info Legg'IO
Avvisi ai musicisti Junior Band
Workshop di direzione

facebook

amici

Viaggio a Cuba

  • CUBA dal 21 Aprile al 05/6 Maggio 2017 Programma: - 21/04 MILANO MALPENSA - HAVANA Partenza da Merate alle ore 5.30 per Malpensa. Volo charter diretto delle ore 9 e arrivo alle 16.15 a l’Havana. Trasferimento presso Hotel COPACABANA o similare. Cena e pernottamento. - 22/04 HAVANA: Prima colazione in hotel. Incontro con la guida e inizio della visita dell’Habana Vieja anche detta Intramundos, che è il più vasto centro di arte coloniale di tutta l’America Latina e dichiarato dall’ Unesco, ”Patrimonio Culturale dell’Umanità”. La città fu fondata nel 1515 spostando la capitale da Santiago e il suo nome fu San Cristobàl de la Habana in ricordo di Habaguanex , l’ultimo dei cacicchi taìnos, gli indigeni sterminati dagli spagnoli insieme alle minoranze arawak e siboney. Visita di: la Plaza de las Armas con El Templete, il Castillio de la Real Fuerza del 1577. Vi sorge la statua della Giraldilla (oggi simbolo della città), il Palazzo de los Capitanes Generales, la deliziosa Plaza de la Catedral con i Palazzi Coloniali, la vicina Bodeguita del Medio, il Quartiere Vedado, il Palazzo di Fulgenzio Batista. Pranzo in un ristorante tipico all’Havana Vecchia (una bevanda inclusa) Dopo pranzo visita al Parque Central, l’Hotel Plaza, il Teatro Garcia Lorca, l’Hotel Inglaterra, il Tribunal Supremo Popolar, il lussuoso ristorante stile anni ’20 El Floridita. Si passerà poi il tunnel sotto la Baia per visitare la Fortezza del Castillo de los Tres Reyes del Morro. Ritorno in Hotel cena e pernottamento. - 23/04 HAVANA – PINAR DEL RIO – VINALES ( 185 + 52 km) Colazione in hotel. Partenza in prima mattinata per Pinar del Rio, dove viene coltivato il famoso tabacco Cubano. Visita ad una fabbrica di sigari ed alla casa del Veguero dove sarà possibile vedere il processo di elaborazione dei sigari. Pranzo in ristorante locale (una bevanda inclusa). Dopo pranzo proseguimento verso la valle di Viñales per ammirare la bellezza dei mogotes (montagne di pietra tipiche di questa zona) visita al murales della Prehistoria, un grande dipinto moderno che rappresenta la storia dell’evoluzione geologica della zona. Sistemazione in hotel a Vinales, cena a buffet (bevande escluse) e pernottamento. - 24/04 VINALES – SOROA – LAS TERRAZAS - HAVANA ( 105 + 20 + 75 km) Colazione in hotel. Partenza per Soroa, visita all’Orchidario. Continuazione del viaggio verso Las Terrazas dichiarata dall’Unesco Reserva della Biosfera, all’interno della Sierra de Los Organos, visita alla comunità del Cafetal Buenavista. Pranzo in ristorante locale. Nel pomeriggio rientro verso l’Havana, sistemazione in hotel, cena e pernottamento. - 25/04 HAVANA colazione in hotel. Incontro con la guida e visita in mattinata a Plaza de la Revolucion e monumento a Josè Marti. Pomeriggio libero, rientro in hotel, cena e pernottamento. - 26/04 HAVANA – GUAMA – SANTA CLARA –CIENFUEGOS – TRINIDAD (400 km) Colazione in hotel. Partenza in prima mattina per il Parco Montemar, dove si trova la più estesa palude dei Caraibi. Visita facoltativa della Aldea Taína (un’accurata ricostruzione di un villaggio degli aborigeni) e all’allevamento dei coccodrilli. Pranzo in loco. Passando per la città di Santa Clara visita del Mausoleo del CHE. Trasferimento alla città di Trinidad, passando per una breve visita panoramica di Cienfuegos. Sistemazione in casa particular cena libera e pernottamento. - 27/04 TRINIDAD: Colazione in casa. Itinerario attraverso Trinidad, dichiarata dall’UNESCO Città Patrimonio dell’Umanità. Visita a uno dei Musei della citta, sosta nel Bar la Canchanchara e nella Casa del Alfarero (il ceramista). Serata a disposizione. Cena libera. Ore a disposizione per godere della dolce Notte di Trinidad. - 28/04 TRINIDAD – SANCTI SPIRITUS – CAMAGUEY (280km): Colazione in casa. Partenza per Camagüey. Nel tragitto breve sosta al Valle de los Ingenios, una zona che fu, nel XVII e XVIII secolo, una delle più prospere di Cuba e che conserva sempre il suo splendore grazie alla coltivazione della canna da zucchero e alla sua successiva lavorazione per la produzione dello zucchero. In transito, visita della città di Sancti Spíritus. Pranzo in un ristorante locale a Ciego de Ávila. Arrivo a Camaguey e visita panoramica della città. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento. - 29/04 CAMAGUEY - SANTIAGO DE CUBA (337km) : Colazione in hotel. Partenza per Santiago di Cuba. Visita in transito della città di Bayamo, la seconda più antica di Cuba, fondata nel 1513 da Diego Velázquez. Pranzo in un ristorante della città. Continuazione del percorso verso la città di Santiago di Cuba e visita, in transito, al Santuario di El Cobre. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento. - 30/04 SANTIAGO DE CUBA : Colazione in hotel. Itinerario attraverso la seconda città di Cuba per importanza, scrigno di storia e musica, “Capitale” dell’oriente e Culla del Son e della Rivoluzione Cubana. Visita alla Caserma Moncada, al Parco Céspedes, al Museo della Piratería, al Castello del Morro, pranzo in ristorante locale. Ritorno in hotel, cena e pernottamento. - 01/05 SANTIAGO DE CUBA – GUARDALAVACA colazione in hotel. Trasferimento privato dall’hotel di Santiago, all’hotel di Guardalavaca. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento. - 02/05 – 04/05 GUARDALAVACA soggiorno mare a Guardalavaca in all inclusive. - 05/05 GUARDALAVACA – HOLGUIN – colazione in hotel. Trasferimento privato all’aeroporto di Holguin in tempo utile per il volo intercontinentale di rientro a Milano Malpensa. Volo diretto delle ore 14.55 ed arrivo a Milano Malpensa alle ore 10 di Sabato 6 Maggio. COSTO € 2.850 in camera doppia. Supplemento camera singola € 350. Prenotarsi entro fine Febbraio con una caparra di € 1.000 LA QUOTA COMPRENDE: - Volo ITC da Milano Malpensa in classe economica. Franchigia bagaglio 23kg + 5kg a mano. Tasse aeroportuali. Adeguamento carburante. Pasti come da programma. Trasferimenti privati in bus moderno con A/C. Guida parlante italiano. Visite e ingressi ai musei o ai parchi come da programma. Visto Turistico. Assicurazione medico bagaglio Amitour Filodiretto massimale € 15.000. Assistenza telefonica 24/24 ore. Una bottiglia di Rum + un souvenir in omaggio a camera all’arrivo. Kit documenti di viaggio personalizzati Cubacenter ( Guida, zainetto, porta documenti, etichette bagaglio). LA QUOTA NON COMPRENDE: - Mance ed extra personali. Tutto quanto non specificato. Assicurazione annullamento € 70,00 a persona

Viaggio negli U.S.A.

  • U.S.A dal 3 al 16 Luglio 2017 SALT LAKE CITY – I PARCHI DELLO UTAH, DEL COLORADO E DELL’ARIZONA – LAS VEGAS Programma: - Lunedì 3 Luglio – viaggio di andata. - Martedì 4 – visita di SALT LAKE CITY nello Stato dell’Utah (il Vaticano dei Mormoni) Dopo la colazione, andremo al Park City Ski per un giro fra la strutture Olimpiche usate per le Olimpiadi Invernali del 2002 e un giro alla scoperta del Grande Lago Salato. Pranzo libero e shopping. Nel pomeriggio, visita della città con le strutture dei Mormoni (Museo e Temple Square). Cena e pernottamento - Mercoled’ 5 – ZION NATIONAL PARK Dopo colazione, si parte per lo Zion National Park (4/5 ore di viaggio) trascorrendo il rimanente della giornata girando per il parco. Pranzo libero. Nel tardo pomeriggio vedremo la proiezione su schermo gigante IMAX “Tesori di Dio”. Pernotteremo e cena a Springdale. - Giovedì 6 – GRAND CANYON Non si può descrivere a parole né catturare con le immagini lo spettacolo imponente di questo posto maestoso. Il Grand Canyon è sempre stato conosciuto come una delle otto meraviglie del mondo e noi non potremmo essere più d’accordo. Dopo la passeggiata sull’orlo del Grand Canyon, partiremo verso Page (Arizona) passando attraverso l’incontaminata Rock House Valley, il Vermillon Cliffs National Monument e una sosta breve al Lee’s Ferry per vedere da vicino il Colorado River. Cena libera e pernottamento a Page. - Venerdì 7 – ANTILOPE CANYON E LAGO POWELL Dopo colazione, il gruppo parte direttamente per il vicino Antilope Canyon per un tour guidato. Più tardi si prosegue per il vicino Lago Powell. Questo bel lago/bacino è lungo più di 200 miglia ed è notevole il contrasto fra la roccia rossa ed il blu del lago. Pranzo libero al Zahzeap Marina. Nel pomeriggio esploreremo la diga del Glen Canyon; faremo un giro sul lago e vedremo i segni Navajo sulle vicine rocce rosse. Cena e pernottamento sempre a Page. - Sabato 8 – MONUMENT VALLEY Dopo colazione, si parte per la Monument Valley. Una volta arrivati, delle guide Navajo ci accompagneranno in questa bella e storica valle, dove John Ford e John Wayne hanno girato molti dei loro famosi film. Ci verrà servito un pranzo con barbecue. Più tardi visiteremo il vicino museo con molti reperti interessanti di film di John Wayne. La sera, sistemazione e cena a Mexican Hat - Domenica 9 – FOUR CORNERS (QUATTRO ANGOLI) E MESA VERDE NATIONAL PARK Dopo colazione, continuiamo il nostro viaggio nella Riserva Indiana Navajo, fermandoci al famoso “Quattro Angoli” dove si incontrano quattro Stati in un solo punto. Inoltrandoci verso il Colorado, attraversiamo la Riserva Indiana Ute e presto ci troviamo nel Mesa Verde National Park dove visiteremo alcune “abitazioni rocciose “Anasazi” e poi partiremo verso Durango (Colorado). Pernottamento e cena. - Lunedì 10 –DURANGO E LA FERROVIA DI SILVERTON. Dopo colazione, prenderemo la Ferrovia di Durango per Silverton. Costruita nel 1881 per portare oro e passeggeri, questa locomotiva a vapore dei vecchi tempi e questa ferrovia offrono un’esperienza molto divertente ed una bella vista sulle Montagne San Juan e l’Animas River: sarà sicuramente un’esperienza molto godibile. Dopo il pranzo libero, si continua in bus lungo una delle più belle autostrade di montagna dell’America chiamata “Un Milione di Dollari”. Alcuni chiamano questa parte del Colorado “la piccola Svizzera” poiché vi sono molte montagne alte più di 14.000’ ed offre uno dei migliori scenari di montagna di tutto il Colorado. Ci fermiamo a Ouray, una pittoresca vecchia città mineraria per shopping. Si parte poi per Moab (Utah). Pernottamento e cena. - Martedì 11 – MOAB, ARCHES NATIONAL PARK Al mattino presto, si parte per la visita degli Arches, uno dei più famosi parchi dello Utah con più di mille archi naturali. Dopo la visita del parco, tempo permettendo faremo una bella gita in barca sul Colorado. Pernottamento e cena ad Hanksville. - Mercoledì 12 – CAPITOL REEF NATIONAL PARK, FAMOSA AUTOSTRADA 12 e BRYCE NATIONAL PARK Al mattino si parte per il Capital Reef National Park, fermandoci brevemente per vedere i petroglifi degli indiani Fermont. Si prende poi la famosa Autostrada 12, recentemente nominata come una “autostrada tutta americana” che è un’altra delle più spettacolari autostrade d’America Pranzo libero a Boulder. Arriveremo al Bryce National Park nel pomeriggio. Visiteremo parecchi punti importanti del parco e arriveremo poi al famoso Ruby’s Inn per il pernottamento e la cena. - Giovedì 13 – BRYCE, KOLOB e LAS VEGAS Da qui partiamo per Las Vegas prendendo la scenografica strada Cedar Mountain che offre una bella vista sullo Zion National Park a distanza, con alti prati alpini; sosta per un breve pranzo a St.George. e arrivo a Las Vegas verso le 15. Prima visita serale della città più pazza del mondo. Cena e pernottamento. - Venerdì 14 – giorno libero a LAS VEGAS Il gruppo passerà una parte della giornata facendo shopping nei diversi centri d’acquisto di Las Vegas. Cena d’addio e possibilità di assistere ad uno spettacolo tra i molti disponibili. Medesimo Hotel della sera precedente. - Sabato 15 – volo di rientro con arrivo Domenica 16 a Malpensa. Per il costo dipende molto dal numero dei partecipanti comunque non meno di € 3.400. Per favore ho necessità di avere i nominativi entro fine Febbraio. P.S. Alla fine di questo itinerario si può aggiungere quattro/cinque giorni per la visita di NEW YORK. Il costo aggiuntivo si può quantificare in € 800.

Viaggio in NAMIBIA

  • NAMIBIA 08 – 22 ottobre 2017 - 08 ottobre. 1° Giorno - Milano / Windhoek Partenza da Milano con volo di linea (previsto un cambio aereo). Pernottamento a bordo. - 09 ottobre. 2° Giorno – Windhoek Arrivo all’Aeroporto Internazionale di Windhoek e incontro con la guida Valentino o Jacqueline. Trasferimento verso Windhoek, capitale della Namibia. Tempo permettendo visita dei punti più interessanti della città, come la stazione di Windhoek, la chiesa luterana del Cristo, la cattedrale più piccola dell’Africa, la stazione ferroviaria: edificio in stile “olandese del Capo” e costruita nel 1912. *Pernottamento in Guesthouse/Hotel in Windhoek. Cena inclusa. - 10 ottobre. 3° Giorno – Windhoek / Deserto del Namib Trasferimento verso Sesriem, nel deserto del Namib, passando attraverso il Spreetshoogte Pass dal quale si gode un panorama spettacolare che ci introduce nel deserto. Arrivo al lodge nel pomeriggio. * Pernottamento al Sossusvlei Lodge o similare. Trattamento: pensione completa. - 11 ottobre. 4° Giorno – Deserto del Namib Escursione sulle dune di Sossusvlei, tra le più alte del mondo con partenza prevista prima dell'alba. Le dune al mattino hanno un forte color albicocca ed è il momento migliore per ammirarle e immortalarle in fotografia. Giornata dedicata alla visita del deserto; si possono vedere animali come gli orici, le antilopi saltanti e gli struzzi. Per i più intraprendenti, la possibilità di scalare la duna più alta chiamata “Big Daddy”. Visita del suggestivo bacino bianco dagli alberi scheletrici di “Deadvlei”. Nel pomeriggio visita al Sesriem Canyon. * Pernottamento in Sossusvlei Lodge o similare. Trattamento: pensione completa. - 12 ottobre. 5° Giorno – Deserto del Namib / Swakopmund In mattinata partenza per la volta di Swakopmund costeggiando il parco Namib Naukluft Park. Sosta per una foto ricordo sul Tropico del Capricorno. Il paesaggio continua a cambiare repentinamente rinnovando colori e forme: montagne, canyon, e vaste piane. Sosta a Solitaire per un assaggio del tipico strudel. Attraverseremo il Kuiseb Canyon. Nel pomeriggio visita alla piana delle Welwitschie mirabilis e la Valle della luna. * Pernottamento in Swakopmund Hotel. Cena libera. - 13 ottobre. 6° Giorno - Swakopmund In mattinata un'emozionante escursione in 4X4 sulle dune nei dintorni di Swakopmund. Un'escursione alla scoperta della vita del deserto vivente, per apprendere le strategie di vita delle creature che si possono trovare solo qui in Namibia. Il geco palmato, il camaleonte del Namaqualand, il ragno danzante; questi sono alcuni abitanti di queste dune. Inoltre panorami mozzafiato dove le dune dal colore dorato incontrano le onde dell’oceano Atlantico. * Pranzo in ristorante. OPPURE - In mattinata escursione nella laguna di Walvis bay in catamarano, vedremo la colonia di otarie, uccelli marini tra cui pellicani, cormorani e i delfini endemici della corrente del Benguela. * Pranzo in catamarano. Pomeriggio libero o a scelta di una delle tante attività che il luogo offre, non incluse in quotazione per dar maggior libertà di scelta. La città di Swakopmund è stata costruita all’inizio del 1900 sul deserto di fronte all’Oceano Atlantico ed è molto attiva turisticamente e con bei negozi. * Pernottamento allo Swakopmund Hotel. Cena libera. - 14 ottobre. 7° Giorno - Swakopmund /Damarland Trasferimento in direzione del Damaraland, costeggiando l'Oceano Atlantico. Sosta e visita della colonia di otarie del Capo di Cape Cross. Percorreremo via Uis, verso l’entroterra, osservando come il paesaggio cambia radicalmente, dalla costa desertica priva di vegetazione ai grandi letti di fiumi in secca e ricchi di piante. *Pernottamento al Twyfelfontei Lodge. Trattamento: pensione completa. - 15 ottobre. 8° Giorno - Damarland In mattinata visita ai rupestri di Twyfelfontein, dichiarato patrimonio mondiale dall'Unesco. Per raggiungere i vari siti cammineremo nei sentieri tra i massi e vegetazione endemica. Nel pomeriggio trasferimento a Palmwag; un’area di grande rilievo naturalistico e dai forti contrasti paesaggistici; dovuto al color ruggine della composizione della roccia e il verde dell'euforbia da marana dai grandi ciuffi (sempreverde). L'area regala sempre grandi emozioni perché gli animali sono in perfetta libertà e quindi i loro spostamenti sono imprevedibili. Si possono vedere animali come giraffe, kudu, zebre di montagne, antilopi saltanti. Nel pomeriggio escursione naturalistica, in veicolo 4X4, alla scoperta dei bellissimi paesaggi limitrofi e alla ricerca degli elefanti del deserto. * Pernottamento in Palmwag Lodge. Trattamento: pensione completa. - 16 ottobre. 9° Giorno - Damarland / Opuwo In mattinata partenza; attraversando un maestoso paesaggio, lasciamo la zona del Damaraland, per trasferisci ad Opuwo, città amministrativa del Koakoland. Questa zona è abitata dalle popolazioni Himba ed Herero;faremo un primo incontro con questi due popoli e potremo osservare gli aspetti curiosi e frenetici della quotidianità della loro città. * Pernottamento in Opuwo Country Lodge in camera Luxe. Trattamento: pensione completa. - 17 ottobre. 10° Giorno – Opuwo / Epupa La giornata di oggi è dedicata alla visita della zona abitata dalla popolazione Himba e delle Cascate Epupa, situate al confine con l’Angola. Questa escursione vi regalerà emozioni uniche, grazie ad uno scenario molto suggestivo d'acqua, palme e cultura. In quest'area avremo modo di incontrare gli Himba e visitare un villaggio tradizionale. La vita di queste tribù è scandita dai ritmi naturali: mungere le mucche, fare il burro, preparare l'ocra da cospargere sul corpo, e accudire i numerosi figli ecc. *Pernottamento in Opuwo Country Lodge in camera Luxe. Trattamento: pensione completa. - 18 ottobre. 11° Giorno – Opuwo / Parco Etosha In mattinata partenza alla volta del parco Etosha entrando dal cancello di Galton, versante ovest del parco. Il parco Etosha ricopre un'area di 22.270 Km2, è tra i più grandi parchi dell’Africa e il suo paesaggio inconfondibile è abbellito dal fondale bianco di un lago salato di 4.590 km2 chiamato Etosha Pan. L'Etosha ospita 114 specie di mammiferi e 340 specie di uccelli che lo popolano nell'arco dell'anno. * Pernottamento all’interno del Parco Etosha. Trattamento: pensione completa. - 19 ottobre. 12° Giorno - Etosha Alle prime luci dell'alba inizieremo a fare i primi scatti fotografici. La giornata è dedicata al safari nel parco. Visiteremo varie pozze d'acqua e si potranno ammirare gli animali che vanno ad abbeverarsi, dagli assetati Gnu, ai prepotenti Orici, ai padroni Elefanti, alle eleganti Giraffe, e possibilmente i Leoni e tanti altri. Avremo la possibilità di osservare l'impala del muso nero(endemico), antilope saltante, i kudu, le zebre di pianura... e molte specie di uccelli. * Pernottamento all’interno del Parco Etosha. Trattamento: pensione completa. - 20 ottobre. 13° Giorno – Etosha / Okahandja Un ultimo safari mattiniero al parco Etosha, per una tappa di avvicinamento per Windhoek ammirando il paesaggio africano. Arrivo nel pomeriggio al lodge, situato a km 140 prima di Okahandja. Pomeriggio dedicato al relax ai bordi della piscina con vista savana. *Pernottamento Otjiwa Lodge. Trattamento: pensione completa. - 21 ottobre. 14° Giorno – Parco Waterberg / Windhoek Trasferimento alla volta di Windhoek, su strada asfaltata e proseguimento verso l’Aeroporto Internazionale, in tempo per il volo di rientro per l'Italia (previsto un cambio aereo). - 22 ottobre. 15° Giorno – Milano Arrivo a Milano. QUOTA Di PARTECIPAZIONE: EUR 4.250 Supplemento camera singola: EUR 450 La quota include: • Voli di linea e tasse aeroportuali. La sistemazione indicata in programma (o similare in base alla disponibilità). Pensione completa. (escluso le due cene a Swakopmund). Veicolo 2 Toyota Quantum minibus e carburante per la durata del viaggio. Visite ed escursioni come da programma ed ingressi ai parchi. Escursione in 4X4 sulle dune dintorni di Swakopmund oppure il catamarano. Assistenza di Valentino o Jacqueline guide di lingua italiana per la durata del tour. La quota NON include: • Le bevande, le mance e gli extra a carattere personale. Le due cene a Swakopmund. Attività extra. Eventuali variazioni all’itinerario comporteranno il calcolo di una nuova quotazione. Quanto non espressamente indicato alla voce “la quota include”.


phone Per informazioni contattare Pierpaolo Arlati: 039 9901453 - 338 6761453

top_right
shade_bottom_right
©2017 Banda Sociale Meratese dots_bottom Download dots_bottom Links dots_bottom Amministrazione